Inaugurazione della DELES Academy, un progetto che si concretizza.

Dopo mesi di lavori, giovedì 4 aprile 2019, si è svolta l’inaugurazione dei nuovi spazi formativi della DELES Academy, una giornata rivolta ai dipendenti e collaboratori di DELES e dedicata a questo innovativo progetto.

Tutte le informazioni riguardanti l’evento sono presenti nell’editoriale “INAUGURAZIONE DELLA DELES ACADEMY, UN PROGETTO CHE SI CONCRETIZZA”.

 


DELES Academy, un nuovo progetto formativo

DELES Academy nasce con l’obiettivo di condividere le competenze e le esperienze distintive di DELES Group, creando percorsi formativi di alta specializzazione dedicati allo sviluppo professionale nel settore del packaging e della supply chain.

 

Tutte le informazioni sulla nascita della nostra Academy e sulle motivazioni che hanno portato alla creazione di questo progetto innovativo, sono presenti nell’editoriale “DELES ACADEMY, INNOVAZIONE E SPECIALIZZAZIONE”.

 

 


FachPack2018: Il nostro primo out coming con la nuova immagine

Oggi parliamo di Fachpack, una fiera  che da diversi anni coinvolge a Norimberga espositori provenienti da tutta Europa in rappresentanza delle più importanti industrie del packaging.  La fiera accoglie più di 40.000 visitatori e oltre 1.500 espositori, offrendo una vetrina internazionale.

Quest’anno ci aspettava un importante banco di prova: FachPack è stata per noi l’occasione per ufficializzare e presentare al pubblico la nostra nuova identità corporate, frutto di un percorso di re-branding, avviato nel corso del 2018, con l’obiettivo di rendere la nostra immagine più attuale, più aderente ai nostri valori e soprattutto più rappresentativa dell’evoluzione che DELES ha messo in atto negli anni.

Ma lasciamo parlare i numeri:

In tre giorni di esposizione abbiamo accolto nel nostro stand oltre 400 visitatori, per lo più provenienti da tutta Europa, attirati dalle nostre proposte di imballaggio, dalla professionalità del nostro team commerciale, e perché no, anche dal cooking show organizzato per noi da un’eccezione alla regola in campo culinario che porta il nome di Ghetto Gastro, che, direttamente dal Bronx, ha cucinato a tempo di musica per tutti i nostri ospiti, dando vita ad un After party OUTSIDE THE BOX, in perfetto stile Deles. >>> Visita la nostra gallery Qui.

Senza contare che i nostri occhiali brandizzati, confezionati in un imballo SpringPack studiato ad Hoc per l’occasione, hanno letteralmente invaso la fiera.

Vi lasciamo ora al video che racconta la nostra esperienza al FachPack2018 e ringraziamo tutti coloro che ci hanno visitato, per la fiducia riposta nei nostri servizi e nelle nostre competenze.

 


Today we would like to talk about Fachpack, a fair that from several years involves in Nuremberg exhibitors, from all over Europe, representing the most important packaging industries . The fair welcomes more than 40,000 visitors and over 1,500 exhibitors, offering an international showcase.

This year FachPack has been for us an opportunity to formalize and present to all the people our new corporate identity, the result of a re-branding path, launched in 2018, with the aim to make our image more current, closer to our values and above all more representative of the evolution that DELES has implemented over the years.

But let's talk about the numbers:

During the three days of exhibition, we have welcomed over 400 visitors to our stand, mostly from all over the Europe, attracted by our packaging proposals, by the professionalism of our commercial team, and why not, also by the cooking show organized for us by a exception to the rule in the culinary field that bears the name of Ghetto Gastro, who, directly from the Bronx, cooked in time to music for all our guests, giving life to an After Party really OUTSIDE THE BOX, in perfect Deles style. >>> Visit our gallery here.

Why not to mention that our branded glasses, packed in a SpringPack packaging at Hoc studied for the occasion, have literally invaded the fair.

We leave you now to the video that tells our experience at FachPack2018 and we want to thank all the people who have visited us, for the trust in our services and our skills.


BUILD THE CHANGE

Nel corso dell’ultimo anno abbiamo avviato un importante percorso di affermazione della nostra brand identity che si è reso riconoscibile attraverso il processo di Rebranding e tangibile nel piano di ammodernamento che sta coinvolgendo tutti i nostri plant, sia in Italia che all’estero.

Si tratta però solo della «punta dell’iceberg», della parte visibile, di un cambiamento più radicale e profondo, che riguarda la nostra cultura aziendale e la nostra identità.

E proprio perché noi crediamo fortemente nel cambiamento, abbiamo ideato il progetto BUILD THE CHANGE -costruisci il cambiamento-  un piano di sviluppo del potenziale che racchiude varie iniziative in ambito formativo e di talent scout.

Questo progetto è stato lanciato con un roadshow negli stabilimenti in Italia e all’estero, dedicato a tutti dipendenti.

Oggi abbiamo deciso di condividere un breve video che descrive la presentazione di questo importante progetto al personale di Uboldo, dove ognuno ha dato un segno tangibile di adesione al cambiamento mettendoci la firma.

 

During this year we have started an important process of affirmation of our brand identity that has become recognizable  through the Rebranding process and tangible in the modernization plan that is involving all our plants in Italy and abroad.
But this is only the "tip of the iceberg", of a radical and deep change, which concerns our corporate culture and our identity.

And as we really believe in change, we have made up the BUILD THE CHANGE project, a plan studied to increase our potential, which includes various training and talent scout initiatives.

This project was launched with a roadshow in the plants in Italy and abroad, dedicated to all employees.

Today we have decided to share a short video describing the presentation of this important project to the staff of Uboldo, where everyone gave a tangible sign of adherence to the change by signing it.

 

“Esiste un mondo in cui le persone non lasciano che le cose accadano. Le fanno accadere. Non dimenticano i propri sogni nel cassetto, li tengono stretti in pugno. Si gettano nella mischia, assaporano il rischio, lasciano la propria impronta.

È un mondo in cui ogni nuovo giorno e ogni nuova sfida regalano l’opportunità di creare un futuro migliore. Chi abita in quel luogo, non vive mai lo stesso giorno due volte, perché sa che è sempre possibile migliorare qualcosa.

Le persone, là, sentono di appartenere a quel mondo eccezionale almeno quanto esso appartiene loro. Lo portano in vita con il loro lavoro, lo modellano con il loro talento. V’imprimono, in modo indelebile, i propri valori.

Forse non sarà un mondo perfetto e di sicuro non è facile. Nessuno sta seduto in disparte e il ritmo può essere frenetico, perché questa gente è appassionata – intensamente appassionata – a quello che fa. Chi sceglie di abitare là è perché crede che assumersi delle responsabilità dia un significato più profondo al proprio lavoro e alla propria vita.”

(Sergio Marchionne)


DELES social and communication team at work!

Qui in DELES ci affacciamo sui canali social e nel mondo della comunicazione d’impresa.

Come? Creando un team work (composto da 12 dei nostri più brillanti millenials… ma non solo) che aprirà un varco nei “muri” della nostra azienda per mostrare un po’ di quello che siamo all’esterno.

Cercheremo per quanto possibile di trasmettere la nostra cultura d’impresa e di raccontare il nostro lavoro tramite storie, esperienze e contenuti che rispecchino la nostra quotidianità.

Ce la metteremo tutta, parola di #DelesDreamTeam!


FachPack 2018: European packaging industry

FachPack is the European trade fair for packaging, processing and technology. Over a compact three-day schedule in Nuremberg/Germany from 25 to 27 September 2018, it will present its extensive range of solutions for the packaging process chain for industrial and consumer goods. 1,500 exhibitors will be waiting to present their products and innovations to industry professionals in the exhibition halls.